1

Articoli


Mario Arturo Iannaccone, è romanziere e saggista. S'interessa di storia dell'immaginario e delle idee. Su questi temi ha pubblicato, per limitarsi agli ultimi anni, Rennes-le-Chateau, una decifrazione (Sugarco Edizioni), Templari, il martirio della memoria. Mitologia dei cavalieri del tempio (Sugarco Edizioni), Storia segreta. Adam Weishaupt e gli illuminati (Sugarco Edizioni), Maria Maddalena e la dea dell'ombra. Il sacro femminile nell'immaginario contemporaneo (Sugarco Edizioni), La Spada e la roccia (Sugarco Edizioni), Rivoluzione psichedelica. La CIA, gli hippies, gli psichiatri e la rivoluzione culturale degli anni Sessanta (Sugarco Edizioni).Ha pubblicato inoltre il romanzo storico La cospirazione (460 pp. Sugarco Edizioni), uscito a luglio 2009 ed è prossima la pubblicazione di altri due nuovi romanzi di genere storico-avventuroso.

Autore dei testi della collana LeggereScrivere (Sugarco Edizioni), una serie di "guide" dedicate agli aspiranti scrittori ma anche al lettore comune. I titoli, Il grande Gatsby di Francis S. Fitzgerald, Il giro di vite di Henry James, e Ritratto di Signora di Henry James, sono stati pubblicati tra il 2011 e il 2012; Cavalli selvaggi di Cormac McCarthy, Oltre il confine di Cormac McCarthy, Città della pianura di Cormac McCarthy e Meridiano di sangue di Cormac McCarthy, sono usciti tra il 2015 e il 2016.
Nel 2013 è uscito il libro Cristiada, edito da Edizioni Lindau, e nel 2015 il libro Persecuzione sempre per i tipi di Lindau. Per quest'ultimo è stato finalista al Premio Acqui Storia 2015, il più importante premio letterario italiano ed europeo riservato a saggi e romanzi storici.
Collabora alle pagine culturali di quotidiani nazionali come editorialista, recensore di libri e commentatore, e con numerose altre riviste di approfondimento storico e culturale.
Svolge la professione di consulente editoriale ed è editor di fiction e non fiction per agenzie e primarie case editrici.

------------------------

In questa sezione abbiamo tralasciato gli articoli e le recensioni pubblicate da Mario A. Iannaccone su quotidiani e riviste, sono centinaia e in continuo aumento, non sarebbe possibile enumerarli qui.

Questi, invece, sono alcuni dei libri pubblicati:
 
MeglioRegnare1
 >> DISPONIBILE DAL 14 SETTEMBRE 2017 <<

 MEGLIO REGNARE ALL'INFERNO    ISBN 978-88-6708-752-5
 pp. 526

Negli ultimi quarant'anni il serial killer è diventato sempre più popolare. Protagonista di film, romanzi, graphic novel e serie televisive, nella cultura pop è ritratto come una persona   intelligente, astuta e capace, spesso come un vero intellettuale o artista della morte. Eppure le statistiche dimostrano che l'omicidio seriale non è in realtà così frequente come i media e la fiction farebbero supporre. Come si spiega, allora, questa sua presenza sempre più invadente? È una metafora della violenza e della solitudine che affliggono la società contemporanea? Forse. Ma c'è di più.

Mario Iannaccone svela gli interessi che si nascondono dietro l'uso politico di un fenomeno molto circoscritto, dimostra come fatti di cronaca sanguinari vengano manipolati per rafforzare l'influenza di alcuni gruppi di pressione, e spiega come attorno al serial killer sia stato costruito tutto un mondo al solo scopo di rendere il problema più importante di quanto non sia: dall'istituzione di unità dedicate al suo studio (come l'americana Behavioral Science Unit) alla nascita di nuove figure professionali, quali il profiler e il mindhunter.

Questo libro analizza il fenomeno da un punto di vista antropologico, sociologico, psicologico e politico, raccontando i casi celebri (i killer divenuti star nel loro campo), riflettendo sull'ansia sociale che hanno determinato, documentando l'interesse dimostrato da registi, scrittori e produttori e il fascino esercitato sul grande pubblico. Dalla politica alla psichiatria, dalla criminologia al cinema, Iannaccone accompagna il lettore alla scoperta di coloro che, per citare John Milton, hanno preferito «regnare all'inferno piuttosto che servire in paradiso».


 
PERSECUZIONE    ISBN 978-88-6708-318-3
pp. 620 (Illustrazioni nel testo)

FINALISTA AL PREMIO ACQUI STORIA 2015, IL PIU' IMPORTANTE PREMIO LETTERARIO ITALIANO ED EUROPEO RISERVATO A SAGGI E ROMANZI STORICI.









CRISTIADA    ISBN 978-88-6708-117-2
pp. 360 (Illustrazioni nel testo)

La Cristiada fu un’epopea grandiosa e tragica, per decenni ostinatamente ignorata dalla storiografia o tutt’al più considerata un episodio minore della Rivoluzione messicana. In questo libro viene raccontata per la prima volta senza censure sulla base della migliore bibliografia internazionale.








LeggereScrivere è una collana di testi studiati per abituare il lettore e l'aspirante scrittore ad  "immergersi" nel mondo narrativo di celebri opere della letteratura moderna e contemporanea. Ciascuna di esse viene analizzata secondo criteri di contenuto, di forma, di struttura e con un approccio narratologico. Ogni volume contiene una breve biografia dell'autore, un'analisi critica del testo, una sinossi, sintesi e commento di ciascun capitolo, analisi dei personaggi, schemi narratologici (architettura della storia, voce, punto di vista, focalizzazione).

Il giro di vite di Henry James - ISBN 978-88-7198-611-1
Il grande Gatsby di Francis S. Fitzgerald - ISBN 978-88-7198-604-4
Ritratto di Signora di Henry James - ISBN 978-88-7198-638-8

LA COSPIRAZIONE, Romanzo, pp. 462 - ISBN 978-88-7198-575-6

Un segreto, un gioco, un'illusione? Cosa c'è di vero nell'incredibile storia che un anziano signore racconta al suo confidente? Davvero è stato legato a Napoleone, Manzoni, Leopardi, Marx e a tanti potenti del mondo, sino ad influenzarne la vita e l'opera? Davvero fa parte - come afferma - di una singolare categoria di individui che aiuta la storia del mondo a compiersi e i grandi destini a maturare? Forse, la cospirazione che racconta è un'abile invenzione. Eppure...

Denso di echi arcani, ambientato nell'Europa delle rivoluzioni, condotto sul filo della parodia e del gioco letterario, La cospirazione è una storia avventurosa e picaresca che si ispira ai classici dell'avventura e al feuilleton ottocentesco, snodandosi fra Milano e Parigi, i Carpazi e il Mediterraneo. Un romanzo che non mancherà di appassionare i lettori più esigenti, quelli che non hanno dimenticato la grande tradizione del romanzo europeo.   Questo romanzo è stato finalista nell'edizione 2004 del Premio Calvino di Torino.


RIVOLUZIONE PSICHEDELICA - La CIA, gli hippies, gli psichiatri e la rivoluzione culturale degli anni Sessanta

pp. 400 - ISBN 978-88-7198-561-9  |  24 pp. di illustrazioni fuori testo

Cosa collega la CIA a Timothy Leary? Allen Ginsberg agli psichiatri militari? I "Grateful Dead" agli esperimenti del Menlo Park? La risposta sta in una sigla: LSD, l’acido lisergico dietilamide, la sostanza scoperta nel 1938 dal chimico Albert Hofmann che affascinò scienziati, rivoluzionari, filosofi, militari e agenti segreti. Sembrava la medicina meravigliosa che doveva vincere l’alcolismo, la follia, le ingiustizie; che poteva illuminare le menti e creare, anche, la spia perfetta. Fu studiata da grandi istituti di ricerca strategica e inserita nei protocolli di esperimenti top secret prima di diffondersi nelle strade, nei salotti, nella società del boom economico. Il suo effetto fu sconvolgente: sedusse psichiatri e artisti, cambiò le università, dipinse i colori degli anni Sessanta, ispirò i suoni del rock e gli hippies, le rivolte di Berkeley e l’utopia di Haight-Ashbury. E concorse a scatenare il Sessantotto. Rivoluzione psichedelica è il racconto fedele di ciò che accadde in quei giorni quando trame segrete e sogni ingenui accomunarono persone che non avevano niente in comune tra loro.


TEMPLARI, IL MARTIRIO DELLA MEMORIA - Mitologia dei Cavalieri del Tempio

Introduzione di Franco Cardini - pp. 232 - ISBN 88-7198-498-6 - Illustrazioni nel testo

Il libro cerca di rispondere ad un quesito: quando sono iniziate le leggende sui Templari? Perché, ad un certo punto della storia d’Europa, questo ordine religioso-militare sciolto da secoli ha iniziato ad accendere la fantasia di scrittori e sognatori? Da quanto tempo si favoleggia della loro sopravvivenza occulta, del loro presunto potere sommerso, e dei loro altrettanto presunti legami con molti misteri della storia d’Europa? E perché oggi, soprattutto oggi, le fantasie sui Templari, anche le più assurde, dilagano nella cultura popolare, presentate talvolta con sussiego? Attingendo alla storia, alla letteratura, alla poesia, alla filosofia e alla storia dell’esoterismo,Templari, il martirio della memoria risponde a molti di questi interrogativi, approfondendo i motivi e le circostanze storiche che hanno reso le fantasie sui Templari un capitolo importante della storia della cultura.



RENNES-LE-CHATEAU, UNA DECIFRAZIONE - La genesi occulta del mito

Introduzione di Massimo Introvigne - pp. 280 - ISBN 88-7198-487-0  |  Illustrazioni nel testo

Rennes-le-Château, una decifrazione ha ricevuto molti riconoscimenti di critica, ha vinto il Premio Capri San Michele del 2005, ed è considerato il più completo testo interpretativo su Rennes-le-Château e il Priorato di Sion. È costruito come un’investigazione poliziesca, dai ritmi serratissimi; un’indagine che penetra nei meandri di una complicatissima truffa storico-letteraria conosciuta come “il mistero di Rennes-le-Château” (ispiratore, tra l’altro, de Il Codice da Vinci). L’apparentemente irrisolvibile mistero, che ha come protagonista il prete Saunière, si rivela una trappola di specchi, un labirinto di libri pieni di fantasie, depistaggi e menzogne. Quali sono le motivazioni che hanno ispirato la costruzione di questo assurdo, eppure affascinante, castello di falsità? La risposta si trova negli episodi di una lotta che divampa da due secoli e che non sembra destinata a cessare.



STORIA SEGRETA - ADAM WEISHAUPT E GLI ILLUMINATI

Introduzione di Mario Baudino - pp. 184 -  ISBN 88-7198-501-X - Illustrazioni nel testo

Storia segreta racconta la storia vera degli Illuminati di Baviera, il gruppo sovversivo fondato da Adam Weishaupt nel 1776 e sciolto dieci anni dopo dalla polizia bavarese. La breve vita di quest’associazione trovò una prosecuzione sorprendente dopo la Rivoluzione francese quando i seguaci di Weishaupt furono colpiti dal sospetto di tenere le fila di tutte le rivoluzioni europee, generando un panico incontenibile. Ma sono davvero sopravvissuti gli Illuminati? E perché fecero tanto paura ai governi, soprattutto nel periodo che va dal 1790 al 1848? Storia segreta sviluppa un’appassionante indagine di storia culturale tra le memorie e i fantasmi di un gruppo la cui fama non cessa di alimentare le più estreme fra le teorie del complotto.



MARIA MADDALENA E LA DEA DELL'OMBRA  Il sacro femminile, la spiritualità della dea e l'immaginario contemporaneo  -  pp. 256 - ISBN 88-7198-514-1 - llustrazioni nel testo.

A Maria Maddalena, santa della tradizione cristiana, si è ormai affiancata una “nuova” Maddalena, di volta in volta strega, sacerdotessa, iniziata alla Dea Madre o alla Sophia gnostica, al femminino sacro, alla neostregoneria e al matriarcato. Nella cultura popolare, le fattezze della nuova Maddalena sono ormai quasi sovrapposte a quelle della Maddalena della tradizione. Come si è potuti arrivare ad una tale stupefacente metamorfosi? Quali le condizioni che l’hanno resa possibile? Questo libro ricostruisce con ricchezza di dettagli la formazione della figura della nuova Maddalena, ambigua e trasformista. Rintraccia la sua vicenda nella storia dell’arte, nelle spiritualità alternative, nella psicanalisi, tra ritrovamenti d’antichi papiri e moderne rivendicazioni femministe, pratiche magiche e appelli per il ritorno al matriarcato.

 

 

 

LA SPADA E LA ROCCIA - San Galgano: la storia, le leggende

pp. 238 - ISBN 978-88-7198-531-2 - 14 pp. Illustrazioni fuori testo

San Galgano, il santo della spada nella roccia, è una figura di grande fascino, protagonista di leggende e di un percorso di santità che echeggia, curiosamente, Artù, Galahad e i cavalieri della Tavola Rotonda. Per ricostruire la sua storia e spiegare le somiglianze che presenta con i sogni letterari e le squisite invenzioni allegoriche del ciclo del Graal, Andrea Conti — il maggiore esperto della storia di san Galgano — e Mario Arturo Iannaccone — studioso di storia della cultura e dell’immaginario — sono ricorsi alle fonti originali, alla letteratura agiografica, ai primi documenti iconografici fino alle moderne rivisitazioni del santo toscano. Il risultato del loro lavoro è questo libro, una scoperta del vero volto di Galgano, arricchito da uno studio, unico nel suo genere, sull’iconografia della spada nella roccia

News!

Guide alla lettura per la scrittura - Analisi, tecniche narrative, struttura

Cosa leggere per scrivere meglio.

     

Siamo lieti di annunciare l’uscita dei primi due libri/guida alla lettura firmati da Mario Arturo Iannaccone, docente della scuola, dedicati ad un grande protagonista della narrativa contemporanea: Cormac McCarthy.

Per scrivere bene occorre imparare dai maestri... continua a leggere

E' in preparazione il secondo

Workshop intensivo di Scrittura Creativa

Trilogia della Frontiera. Struttura e Tecnica.

I segreti di un capolavoro

Il Workshop è una lezione narratologica di una trilogia del tutto inusuale, uno dei capolavori della narrativa contemporanea: Trilogia della Frontiera (Border Trilogy) di Cormac McCarthy.

Si tratta di un’analisi originale attuata con schemi narratologici e percorsi tematici dei tre romanzi che compongono l’opera: Cavalli selvaggi, Oltre il confine, Città della pianura, le opere che hanno consacrato McCarthy come uno dei più grandi narratori contemporanei.

Per una completa trattazione si parlerà anche di un altro libro di McCarthy: Meridiano di sangue.

Continua a leggere...